Adidas Campus

Migliore Adidas Campus - Risparmia fino al 60% di sconto. Vedi il tuo oggetto di design preferito.

Il nome della franchigia e della città sono gli elementi che spiccano sullo stemma particolarmente aggressivo, raffigurante un bisonte accompagnato da due sciabole incrociate, Lo stemma e i colori sono gli stessi delle origini, anche se il blu è di adidas campus diverse tonalità più scuro, Tuttavia tra gli anni ’90 e il 2010 i Sabres hanno vissuto un periodo di sperimentazione grafica e cromatica: per 10 lunghi anni i colori furono nero, rosso e argento, mentre lo stemma venne sostituito da due versioni, entrambe considerate tra i peggiori loghi della storia della NHL..

Le nuove maglie sono una versione aggiornata e più pulita di quelle Reebok, Scomparsi gli inserti bianchi che facevano da contorno al corpo della maglia, rimangono invece i numeri frontali, caso unico in tutta la NHL, Non c’è traccia del ritorno al royal blue dei primi anni, auspicato da tifosi e addetti ai lavori, nonostante sia già utilizzato da sei altre squadre, La prima franchigia canadese che incontriamo nel nostro percorso ha origine ad Atlanta, adidas campus Il team traslocò dalla Georgia nel 1980, mantenendo gli stessi colori (rosso, giallo e bianco), la stessa maglia e praticamente lo stesso logo (la A rossa infuocata divenne una C), Dopo pochi anni fu introdotto il nero, inizialmente solo per i dettagli, per poi farsi via via più presente, fino a sostituire il giallo come colore secondario e il rosso della C sullo stemma, una scelta che non ha mai particolarmente convinto la fan base..

Anche in questo caso le maglie sono una versione aggiornata e più pulita del vecchio modello, I tifosi avrebbero preferito vedere qualcosa di nuovo, ma soprattutto ritrovare lo stemma con il riempimento bianco, Sulle spalle non ci sono loghi o stemmi secondari, ma la bandiera dell’Alberta e del Canada, La franchigia nacque nel 1997 in seguito alla ricollocazione dei compianti Hartford Whalers (anche 20 anni dopo la sua “morte”, lo stemma dei Whalers è considerato uno dei loghi più iconici della storia dello sport in generale), Al contrario di quanto successo con i Flames, adidas campus il trasloco portò con sé un cambio di look totale, dai colori, presi dalla squadra universitaria locale, al nome, ispirato ai numerosi uragani che si abbattono sulla North Carolina, Lo stemma è un uragano stilizzato..

Quella dei Canes è la prima maglia visibilmente modificata e, a mio avviso, migliorata. L’aggiunta del nero in fondo a maniche e maglia ha reso il look più interessante e aggressivo. Mentre la striscia rossa tra le fasce bianche vede il gradito ritorno delle “storm flags” (le bandiere utilizzate negli USA per comunicare l’allarme uragano) Il nome della franchigia nata nel 1926 deriva dal soprannome della divisione dell’esercito nella quale prestò servizio il fondatore. Lo stemma è il semplice profilo di un nativo americano disegnato a matita da sua moglie, inizialmente bianco e nero, poi rosso-nero-crema e infine con i colori attuali a partire dal 1965.

Quella dei Blackhawks è considerata una delle maglie più belle e intoccabili di tutto il panorama sportivo, Infatti é assolutamente immutata da più di 60 anni e le maglie Adidas non fanno eccezione, Tuttavia ci sono voluti quasi 30 anni di sperimentazioni per arrivare al look definitivo, Durante questo periodo Chicago ha giocato in nero con pinstripes orizzontali bianche, in bianco con pinstripes nere, in nero con ampia fascia centrale bianca bordata di rosso, nonché in una serie di rivisitazioni del look “barber pole” a fasce adidas campus orizzontali rosse, bianche e nere, Lo stemma secondario sulle spalle riprende la simbologia nativo-americana, con due tomahawk incrociati sulla C di Chicago..

La franchigia ha origine in Canada con il nome di Quebec Nordiques, ma in in seguito alla ricollocazione tra le montagne rocciose al lato opposto del continente il team ha cambiato nome, stemma e colori. Il logo è una A stilizzata a guisa di una montagna con la cima innevata e una valanga, mentre i colori riprendono quelli della bandiera del Colorado e della città di Denver. Le maglie degli Avs sono tra quelle che hanno tratto maggior profitto dal cambio di fornitore tecnico. Scomparse le rifiniture ad arco che partivano dal fianco fino al colletto, ritorna in grande stile la grafica a forma di catena montuosa intorno alla vita e sulle spalle. A separare le sezioni bordeaux da quelle blu c’è una striscia bianca che diventa argento nella versione away, in omaggio alla tradizione mineraria del Colorado. Lo stemma secondario è una C con un puck ispirata alla bandiera dello stato.

Il nome, i colori, gli stemmi e la maglia omaggiano il ruolo fondamentale che l’Ohio ha svolto durante la Guerra adidas campus Civile Americana, Oltre ad aver fornito il numero di combattenti proporzionalmente più alto di tutti gli stati dell’Unione, le uniformi dell’esercito (le famose giacche blu) venivano prodotte proprio a Columbus, La maglia è quasi uguale a quella dell’anno scorso, a parte il colletto che ora è blu navy anziché bianco, Rimane il bordo rosso, Sulle spalle l’attuale stemma secondario, raffigurante un cannone della Guerra Civile, Curiosità: all’interno dello stadio c’è una replica di un cannone del 1857 che spara a salve ogni volta che i Blue Jackets segnano o vincono..

Gli Stars sono celebri per essere il primo team di una città subtropicale ad adidas campus aver vinto la Stanley Cup, nel 1999, Negli anni successivi si aggiunsero Los Angeles, Anaheim e Tampa, Un record particolare per una franchigia nata molto più a nord con il nome di Minnesota North Stars, Naturalmente dopo la ricollocazione la denominazione “North” sparì, Durante i primi anni dopo il trasferimento il look rimase identico a quello precedente, stemma e maglia compresi, Qualche anno più tardi, per lanciare un’identità distinta da quella precedente, lo stemma venne completamente ridisegnato e i colori si fecero più scuri, passando dal verde-bianco-giallo al verde-nero-bianco, Anche il verde assunse una tonalità parecchio più scura, per la quale è stato coniato il nome “Victory Green”..



Messaggi Recenti