Air Max 98

Migliore Air Max 98 - Risparmia fino al 60% di sconto. Vedi il tuo oggetto di design preferito.

La prima maglia mantiene i colori standard del club con il blu dominante e il nero che va a ricoprire le maniche e a riempire il colletto a air max 98 V, Le chevron del crest compaiono sul pannello frontale sfumando dall’alto verso il basso dando un effetto dinamico alla maglia, Le tre stripes adidas avvolgono le spalle e vengono riprese ai lati dei pantaloncini neri e sui calzettoni blu, Sulle maniche sono applicate le patch della MLS e la bandiera degli Stati Uniti d’America, Sul retro del colletto, la scritta “EST.1974” (Established 1974) sottolinea che questo è per il club un nuovo inizio basato sulle fondamenta del club di quarant’anni fa..

Ma la vera novità per il club californiano sta nella maglia away che torna ad essere del colore della air max 98 prima maglia indossata dai Quakes nei periodi 1974-1984 e 1985-1988: rossa, Da allora è la prima volta che il San Jose veste una divisa total red, Non si poteva infatti unificare passato e presente non citando la red shirt indossata da George Best, Paul Child, Mani Hernandez, tutti grandi giocatori che hanno giocato in un momento in cui il calcio americano era veramente nella sua prima epoca..

La maglia quindi veste la tradizione di modernità utilizzando lo stesso template della home shirt con la medesima elaborazione grafica delle chevron sul petto ma con dettagli, come il collo a V, le strisce adidas e il bordo delle maniche in bianco, Il kit si completa con pantaloncini e calzettoni rossi, A maggior riprova dell’ennesima rinascita del club, sul retro del colletto è stata applicata la scritta con tanto air max 98 di hashtag #NeverSayDie (titolo del nuovo inno della squadra) sottolineata dalla striscia che solca la schiena..

La Piazza del Mercato di San Pedro era gremita di tifosi e curiosi che hanno voluto vedere il nuovo look dei Quakes, alla cui presentazione hanno partecipato anche ex stelle del club come Johnny Moore e Troy Dayak. “Ho pensato che era eccezionale vedere migliaia di persone qua fuori in festa per i ‘terremoti’ e per celebrare la nostra storia” –  ha detto il presidente del club, David Kaval –  “e allo stesso tempo siamo molti ottimisti e guardiamo al nuovo stadio e al percorso da seguire per portare il club in cima alla MLS”. Kaval ha inoltre sottolineato che non ci sarà una terza divisa e che la maglia rossa sarà utilizzata anche in alcune partite casalinghe per commemorare il 40esimo anniversario del club.

Questa fase di rinascita è stata soprannominata air max 98 “The Aftershock”, una ricostruzione basata su quella unità che i San Jose Earthquakes hanno in fondo sempre cercato, sulla devozione dei tifosi e su quella eredità calcistica che, nonostante le scissioni negli anni, appartiene da 40 anni ai Quakes di San Jose..

Si è svolta in un clima di festa, accompagnata dai cori degli ultras, la presentazione della maglia del Cosenza Calcio per i 100 anni. L’evento si è tenuto nel salone di rappresentanza di Palazzo dei Bruzi, alla presenza del sindaco Mario Occhiuto, del presidente rossoblù Eugenio Guarascio e di un centinaio di tifosi e simpatizzanti del club cosentino. La maglia celebrativa del Cosenza è arrivata in sala addosso ad una modella tra gli applausi dei partecipanti. Metà rossa e metà blu, con un colletto chiuso dai laccetti e lo stemma societario impresso a caldo.

La realizzazione è stata affidata ai sarti dell’Accademia della Moda, un lavoro artigianale fatto da mani cosentine come si faceva una volta, Sul petto nessuno sponsor come richiesto da un’occasione celebrativa che si rispetti, L’unico dettaglio è il ricamo dorato in fondo recante la scritta “1914-2014”, Il club bruzio la utilizzerà il prossimo 23 Febbraio nella partita casalinga contro l’Aversa Normanna, quando tutta la città sarà colorata air max 98 di rossoblù, Numerose, infatti, sono le vie cittadine decorate con luminarie dedicate ai lupi o festoni e bandiere rossoblù..

In rete è partito subito il tam-tam delle critiche, in primis riguardo la scelta del modello partito, già utilizzato per la casacca dei 95 anni elaborata dall’agenzia Vircillo&Succurro, Proprio Luigi Vircillo avrebbe dovuto curare la realizzazione di questa divisa, ma a stagione air max 98 in corso il rapporto con la società è andato deteriorandosi, Il risultato è stato quello di una maglia senza anima, progettata forse troppo in fretta e con una cura povera dei dettagli (vedi i lacci del colletto, davvero troppo simili a quelli di una scarpa)..



Messaggi Recenti