Canotta Adidas Donna

Migliore Canotta Adidas Donna - Risparmia fino al 60% di sconto. Vedi il tuo oggetto di design preferito.

Dopo la parentesi blu, Nike torna al più iconico rosso per i match in trasferta, un colore che evoca il dolce ricordo dei Mondiali vinti nel 1966, La croce di San Giorgio, in una versione più moderna, torna protagonista sulla parte frontale, disegnata magistralmente grazie ad un gioco tono su tono, Lo swoosh e i numeri sono bianchi, così come i calzoncini, Rossi invece i calzettoni, Oltre ai kit da gara sono stati presentati tutti i capi della collezione che accompagnerà la nazionale guidata da Gareth Southgate ai canotta adidas donna Mondiali 2018 in Russia..

Ogni giocatore avrà a disposizione la tuta sportiva Tech Fleece personalizzata, gli indumenti da allenamenti neri e blu scuro, una particolarissima maglia canotta adidas donna pre-gara ispirata alla lega inglese del 1982 e la giacca Anthem bianca da indossare durante l’entrata in campo..

È ufficiale l’accordo di sponsorizzazione tecnica fra l’ Udinese Calcio e Macron, dal prossimo campionato il brand sportswear canotta adidas donna bolognese vestirà i friulani per sei anni, fino alla conclusione della stagione 2023-2024, Il contratto prevede la fornitura del materiale tecnico per la prima squadra, per tutto il settore giovanile, per le squadre affiliate e per i giovani atleti dell’Udinese Academy, Inoltre la visibilità per il marchio Macron nell’ambito dei media dell’Udinese e degli spazi pubblicitari della Dacia Arena e l’apertura di un Macron Store all’interno dello stadio per la vendita di tutto il merchandising del club..

“Quello con l’Udinese è un progetto a lungo periodo con un club storico del nostro calcio – ha dichiarato Gianluca Pavanello, CEO di Macron –. La nostra filosofia è quella di instaurare con il club un rapporto speciale che vada oltre la fornitura tecnica, perché la storia e la tradizione dell’Udinese sono uno stimolo importante per la realizzazione di articoli unici e di altissima qualità sia per chi scende in campo, sia per i tifosi “. “Macron – ha dichiarato il Direttore Generale dell’Udinese, Franco Collavino – diventa un partner strategico per la nostra società, chiamato a costruire una forte alleanza con la prima squadra e a supportare con abbigliamento tecnico tutto il mondo Udinese. Abbiamo lavorato con grande dedizione e impegno per raggiungere questo accordo, che riteniamo essere strategico per lo sviluppo della società e delle nostre attività, con un approccio innovativo per quanto concerne il marketing e la comunicazione. Macron condivide con Udinese gli obiettivi di crescita e la volontà di eccellere grazie al training, alla Ricerca e Sviluppo e ha valutato positivamente l’impegno della società nello sviluppo della Dacia Arena come location ideale per eventi sportivi nazionali e internazionali”.

Nel 1901 l’ AIK di Stoccolma passò dalle casacche bianche usate nei primi anni di vita ad un completo interamente nero, che forse già all’epoca non era così comune, Di sicuro non è usuale al giorno d’oggi, fra la ricerca di idee sempre più innovative e la necessaria visibilità richiesta dagli sponsor, Più di cento anni dopo il club svedese e Nike hanno canotta adidas donna rispolverato quei momenti con la realizzazione di un “Black Pack” che ha fatto impazzire i tifosi, Il modello è una semplice maglia a girocollo del brand americano, la particolarità sta nei loghi e nella scritta “AIK” tutti ricoperti di nero, quasi impercettibili..

L’unica nota di colore è sul retro, dove il bordo dei numeri è bianco per ovvi motivi di visibilità. Il completo comprende anche pantaloncini e calzettoni sempre in nero. La casacca, usata nel pre-campionato e nelle coppe, è venduta in un cofanetto speciale che include una cartolina con la formazione del 1901 a cui è ispirata. Inutile dire che al momento risulta già terminata. La collezione “Black” non finisce qui, sullo store ufficiale possiamo ammirare anche il materiale da allenamento, tute, felpe e t-shirt, il tutto con la medesima filosofia total black.

Uno stile minimalista che ha lasciato il segno facendo parlare dell’AIK in tutto il mondo, senza dover ricorrere a idee strampalate al canotta adidas donna limite del ridicolo, Da oggi l’AIK ha un nuovo tifoso in più..

40 anni sono un traguardo importante, nella vita di una persona e ancor più di uno sportivo; a quest’età, nella maggior parte dei casi, già da tempo un pensionato, un ex, un ricordo, Quando invece a 40 anni sei ancora il più forte, un idolo e un esempio, insomma una leggenda vivente, un simile approdo non può che essere festeggiato degnamente, Nel caso di un calciatore, con una maglia unica, Lo scorso 28 gennaio questo traguardo è stato tagliato da Gianluigi Buffon, semplicemente il sinonimo di numero uno per un’intera generazione, Un simbolo del calcio italiano e della Juventus, quest’ultima una Signora a cui Buffon è fedele da ben 17 stagioni, nella buona e nella cattiva sorte, e che per celebrare lo storico compleanno canotta adidas donna del suo capitano ha lanciato una speciale e ricercata maglia black edition a lui dedicata..



Messaggi Recenti