Havaianas

Migliore Havaianas - Risparmia fino al 60% di sconto. Vedi il tuo oggetto di design preferito.

I pantaloncini sono rossi con bordino spezzato bianco e i calzettoni, havaianas con gli stessi dettagli a contrasto dei precedenti, sono rossi con risvolto bianco. L’ultima volta che il Birmingham City ha adottato lo stesso modello di divisa è stato nel biennio 2008-2010, quando a realizzarlo fu la Umbro, Il terzo completo riprende invece le tinte utilizzate per le divise da trasferta di metà anni ’90: arancione con dettagli in blu e bianco, Dettagli che si presentano sotto forma di strisce: una sul fronte e sul retro di ogni manica e una lungo i fianchi, I colori si alternano per dare un risultato molto variopinto, e ad accompagnare il tutto c’è il colletto blu a girocollo con inserto bianco, Anche qui c’è la trama a pallini presente sul palo centrale della divisa away, che va a contrasto con l’arancione..

I pantaloncini sono blu con sottile riga bianca spezzata sul bordo, mentre i havaianas calzettoni sono gli stessi della divisa home, Ad accompagnare le due divise alternative c’è il claim “ Still Journey On ” (Ancora in viaggio), che riprende il collegamento col passato segnato dalle due maglie, I più attenti avranno notato una piccola scritta in oro in basso al centro delle tre divise: vi è impresso il marchio C-X-tech, la tecnologia Carbrini sviluppata per per disperdere l’umidità sulla superficie del tessuto e aiutare il corpo a mantenersi sempre asciutto durante la partita..

La partnership tra i Baschi dell’ Athletic Club di Bilbao e Nike si rinnova per il secondo anno consecutivo, di pochi giorni fa è infatti il lancio dei nuovi kit home e away che il club indosserà nella stagione 2014-2015, Accorgimenti grafici innovativi provano a conciliarsi havaianas con la secolare tradizione cromatica della compagine basca, il kit home presenta difatti, accanto all’intoccabile template strisciato, elementi che faranno storcere il naso ai tifosi più tradizionalisti, Il baffo di Beaverton ha deciso di ripercorrere scelte stilistiche già intraprese negli ultimi anni di partnership con Umbro, quali l’ampio utilizzo del nero, che ricorre, accompagnato da un bordino bianco, sia sul girocollo che al termine delle vituperate maniche monocolore, su cui si affaccia un nuovo sponsor, A queste si aggiunge però la scelta di arricchire la divisa casalinga con una trama a V, che suddivide le strisce della porzione frontale in tre distinte tonalità di rosso, degradanti dalle spalle..

Una simile soluzione non rappresenta affatto una novità sul palcoscenico mondiale, essendo già stata proposta dai creativi Nike anche sulle divise casalinghe dell’ Atletico Madrid per la stagione 2014-2015, benché abbinata ad un diverso template. Atletico Madrid che, beffa nella beffa, con i baschi condivide i medesimi colori sociali. All’interno del colletto della divisa, tanto di quella casalinga quanto di quella da trasferta, fa poi capolino la Ikurrina, la bandiera basca, che riafferma l’indissolubile legame del club con il territorio su cui esclusivamente fonda le proprie radici e le proprie fortune, l’Euskal Herria.

Alla divisa casalinga fanno da corredo pantaloncini neri, impreziositi da una banda verticale rossa che corre lungo entrambi i fianchi e calzettoni total black, Anche la divisa away havaianas riprende scelte cromatiche già sperimentate da Umbro nel recente passato: ritorna infatti a furor di popolo una divisa dominata dal tradizionale verde, colorazione presente nella stessa bandiera basca, solcata da dettagli bianchi e rossi, benché meno visibili rispetto alla sua predecessora, allocati sul colletto, equamente diviso, sulle spalle e sui margini delle maniche..

Pantaloncini e calzettoni proposti a completamento del kit away sono speculari a quelli della divisa casalinga, benché, come tinta dominante, al nero si sostituiscano rispettivamente il bianco ed il rosso. La palla passa ai lettori, cosa ne pensate dei nuovi kit Nike realizzati per l’Athletic Club Bilbao?

Juan Jesus, Nemanja Vidic e Mauro Icardi presentano la seconda maglia dell’Inter 2014-2015, con la galleria Vittorio Emanuele II a fare da sfondo, Una maglia che grida con fierezza l’appartenenza del club alla città di Milano, Il colore principale è il bianco, accostato ad una grafica a righe grigio chiaro che disegna al centro la croce di San Giorgio, lo stemma della città meneghina, All’interno del colletto a girocollo è posta la frase “Milano è solo Inter”, realizzata con il tipico font introdotto dagli stendardi dei tifosi nerazzurri negli anni ’70, Una frase ottima per le discussioni da bar di havaianas questa estate con i rivali rossoneri..

Sul petto è ricamato lo stemma dell’Inter nella nuova versione, opposto allo swoosh Nike in rosso per richiamare i colori cittadini, havaianas L’ennesimo richiamo è collocato sul retro del colletto, dove è apposta la croce rossa su sfondo bianco, Il font di nomi e numeri, uguale a quello della tanto chiacchierata  prima maglia, è rosso con un bordino grigio, I pantaloncini ed i calzettoni sono interamente bianchi con finiture rosse, Il kit da trasferta dell’Inter è realizzato in poliestere riciclato con fori al laser sui lati per favorire la traspirazione (solo versione Authentic)..



Messaggi Recenti