Hogan Rebel

Migliore Hogan Rebel - Risparmia fino al 60% di sconto. Vedi il tuo oggetto di design preferito.

Seconda tappa per il tour “CelebriAMO La Maglia” organizzato da Puma e Figc, Dopo aver hogan rebel divertito la città di Napoli toccherà a Milano ospitare lo speciale Truck Azzurro (guarda il video) sabato 29 Marzo, a partire dalle ore 11 e fino alle 19.30, L’evento si terrà in Piazza del Cannone, tra il Castello Sforzesco e il Parco Sempione, dove sarà attrezzata un’area dedicata a tutti i fan con attività interattive, ospiti esclusivi, esibizioni di soccer freestyle e un djset no stop..

Insieme al conduttore della giornata, il rapper Rido, saliranno sul palco e saranno a disposizione dei partecipanti Elisa Di Francisca – campionessa olimpica del fioretto femminile – il rapper Marracash, Chef Rubio, Albertino, Nicola Savino e Fred De Palma, Continua inoltre il concorso che mette in palio 23 posti per vivere un’esperienza incredibile: consegnare dal vivo la maglia dell’Italia ai calciatori convocati da Prandelli prima di partire per i Mondiali in Brasile, Per partecipare basta visitare il sito hogan rebel go.puma.com/celebriamolamaglia e inviare una foto mentre indossate la casacca ufficiale della nazionale italiana..

Dopo la maglia casalinga il Portogallo completa la sua collezione per i Mondiali 2014 svelando la nuova divisa away firmata Nike, A distanza di dieci anni ritornano il bianco e il blu, due colori storici presenti sulla prima bandiera del Portogallo dal giorno della sua indipendenza e rimasti in voga fino ai primi del ‘900, Il blu e il bianco furono anche i colori scelti da Nike per l’esordio della sponsorizzazione tecnica con la nazionale portoghese nel 1998, Il colosso hogan rebel americano ha poi utilizzato questo binomio fino al 2004, da lì in poi il bianco è rimasto solitario oppure è stato accompagnato dal rosso e dal verde, Senza dimenticare anche le parentesi con la casacca nera..

Curiosità: la maglia bianca e blu ha segnato l’esordio di Cristiano Ronaldo con il Portogallo nel 2003, nella partita contro il Kazakistan vinta per 1-0. In vista del mondiale brasiliano Nike ha optato per una seconda maglia bianca con il blu a colorare il particolare colletto alla coreana a due livelli, l’orlo delle maniche, lo swoosh e sul retro i nomi ed i numeri. All’interno del collo vi è un triangolo con la croce dell’Ordine del Cristo che rende omaggio alla ricca tradizione navale della nazione.

Lo stemma della FPF è ricamato sul cuore con le date 1914-2014 che ricordano il centenario della Federação Portuguesa de Futebol, “Il nuovo kit away mi ha impressionato, il colore bianco è molto elegante, non vedo l’ora di indossarlo, È un onore rappresentare il mio paese da calciatore, questa divisa ci darà una spinta ulteriore per disputare un ottimo torneo”, ha dichiarato Cristiano Ronaldo, Il tessuto presenta una hogan rebel serie di microfori nelle parti più soggette alla sudorazione, mentre sui fianchi permangono i fori più marcati realizzati al laser, I materiali sono il poliestere riciclato e una piccola percentuale di cotone che rende la maglia più morbida al tatto..

I pantaloncini blu ed i calzettoni bianchi non presentano particolari orpelli grafici e anch’essi sono prodotti in poliestere ricavato dalle bottiglie di plastica. Come giudichi la divisa away dei portoghesi per i Mondiali 2014?

La nazionale olandese e Nike hanno svelato la nuova divisa da trasferta in vista dei Mondiali del 2014, Dopo il nero del 2012, hogan rebel ed il bianco con i colori della bandiera nazionale, si è tornati al blu, che è comunemente associato alla famiglia reale olandese ed è il colore della croce presente nello stendardo reale. Molto bello l’impatto dei numeri arancioni progettati dal designer olandese Wim Crouwel, La divisa da trasferta blu per la nazionale olandese mancava dagli sfortunati Europei di casa del 2000, Nike aveva utilizzato questo colore già dal suo “esordio” con l’Olanda nel 1997 e successivamente per i Mondiali del 1998..

Il particolare pattern grafico della maglia è composto da una serie di V e strisce verticali tono su tono che intersecandosi formano dei rombi ai lati e delle chevron al centro, Gli stessi dall’alto verso il basso e dal centro verso i lati diventano gradualmente più scuri, passando dal blu ad un viola definito imperiale, Tale hogan rebel design dona luce e profondità alla maglia e rappresenta secondo Nike l’importanza del ruolo dell’acqua nel territorio dei Paesi Bassi, Richiama inoltre la tipica dinamicità dello stile di gioco olandese..



Messaggi Recenti