Nike Air Jordan 1 Chicago

Migliore Nike Air Jordan 1 Chicago - Risparmia fino al 60% di sconto. Vedi il tuo oggetto di design preferito.

Nasce così un’ Hypervenom Phantom interamente dedicata alla linea Jordan con dettagli personalizzati, dall’iconico “Jumpman” che troviamo nel tallone e nella suola, fino ai nike air jordan 1 chicago numeri 23 e 10 ricamati rispettivamente nella scarpa destra e sinistra, Il colore di base non poteva che essere il nero, accompagnato da dettagli rossi e grigi, proprio come la scarpa  Jordan V che è la preferita di Neymar: “Michael Jordan è un’icona, un simbolo ed è assolutamente un onore poter associare i due marchi per dar vita a qualcosa di unico, Lui ha fatto la storia, io spero di poter fare altrettanto”..

La collezione Neymar X Jordan comprende, oltre alla scarpa dedicata al calcio giocato, anche tutta una nike air jordan 1 chicago linea di abbigliamento e scarpe da passeggio, che sicuramente vedremo indosso al “10” brasiliano, “Sono entusiasta che Neymar e il Jordan Brand stanno lavorando insieme”, ha detto Michael Jordan, “Sono un fan della sua creatività, lo stile e la passione per il gioco del calcio, È un giocatore speciale e questa collaborazione è davvero fantastica.”.

Nelle ultime giornate di Ligue 1 l’ Olympique Lione è sceso in campo con le nuove maglie 2016-2017, sempre firmate dallo sponsor tecnico adidas, I francesi hanno chiuso la stagione al secondo posto, dietro l’imprendibile Paris Saint-Germain, qualificandosi direttamente alla prossima fase a gironi della Champions League, Sulla maglia bianca torna il palo centrale rosso e blu – assente dal 2005-06, sponsor Umbro – spezzato al centro dal main nike air jordan 1 chicago sponsor Hyundai, La banda rossoblù investe anche il colletto a polo che diventa così bicolore, sul retro è decorato da un rettangolo blu e oro, un particolare ripreso anche per rifinire l’orlo delle maniche, Lo stemma societario dell’OL è ricamato a sinistra, dalla parte opposta c’è invece il logo di adidas, Le tipiche tre strisce, in blu, sono state spostate lungo i fianchi..

I pantaloncini sono bianchi con inserti blu, sempre in bianco sono i calzettoni con il risvolto rosso a destra e blu a sinistra. La divisa away si propone di omaggiare la Francia, la nazione che tra pochi giorni ospiterà gli Europei 2016. La base è blu con un motivo a bande orizzontali tono su tono che ricopre solo la parte frontale, il retro infatti è monocromatico. Sul colletto a girocollo e sull’orlo delle maniche sono presenti i colori bianco e rosso, che insieme al blu vanno a formare il tricolore francese.

I pantaloncini e i calzettoni sono entrambi blu con inserti bianchi e rossi, Dopo aver visto la fascia rossoblù in vari formati, tra cui anche a colorare una ‘V’ sul petto, è tornata in verticale al centro della nike air jordan 1 chicago maglia, Qual è la variante che preferite per l’Olympique Lione?.

Eccoci all’ultimo Photoboots del mese di Maggio. Il Mercury Pack di adidas scende finalmente e completamente in campo, con Leo Messi che indossa stranamente la versione 16.1, Juanfran con X16+ PureChaos e Koke con le sue ACE16+ PureControl. Nella finale di Champions League sono però le nuove Nike Mercurial Superfly V a rubare la scena, con l’ultimo rigore calciato da Cristiano Ronaldo a sancire la vittoria dei blancos. Piccola ma interessante menzione anche per Ricardo Quaresma, che conferma l’abbandono di adidas, ma preferisce ora la nuova HyperVenom Phinish alla solita Mercurial Vapor.

Leo Messi (Argentina) – adidas MESSI 16.1 Koke (Atletico Madrid) – adidas ACE16+ PureControl Marcus Rashford (Inghilterra) – Nike Mercurial Superfly V Juanfran (Atletico Madrid) – adidas X16+ PureChaos Stefan Savic (Atletico Madrid) – adidas X16.1 Ferreira Carrasco (Atletico Madrid) – Nike Mercurial Vapor XI Sergio Ramos (Real Madrid) – Nike Tiempo Legend VI Cristiano Ronaldo (Real nike air jordan 1 chicago Madrid) – Nike Mercurial Superfly V Ricardo Quaresma (Portogallo) – Nike HyperVenom Phinish.

Nike ha presentato la nuova maglia del Barcellona 2016-2017, a poche settimane dalla conquista del titolo numero 24 della Liga, Una maglia che evoca dolci ricordi in casa blaugrana, infatti celebra il 25° anniversario nike air jordan 1 chicago dal primo trionfo in Coppa dei Campioni, Basata sul modello Vapor Kit, la maglia riprende quasi fedelmente quella del 1991-92, indossata in una stagione trionfale che vide il Barcellona conquistare la Liga e la Supercoppa di Spagna, oltre alla già citata Coppa dei Campioni, Abbandonate le strisce orizzontali che hanno scatenato grandi discussioni, si torna alle più tradizionali righe verticali nei classici colori azul e grana..



Messaggi Recenti