Saucony Bianche

Migliore Saucony Bianche - Risparmia fino al 60% di sconto. Vedi il tuo oggetto di design preferito.

Tra le mura amiche del Tynecastle l’ Heart of Midlothian ha presentato i kit home e away creati da Adidas che verranno utilizzati per la stagione 2014-2015, Il prossimo campionato vedrà cadere un anniversario molto particolare e molto sentito: nel 1914, allo scoppio della Prima Guerra Mondiale, sedici giocatori della squadra che stava dominando il campionato scozzese risposero alla chiamata alle armi e insieme a giocatori avversari e centinaia di tifosi andarono a formare il cosiddetto Footballers’ Battalion, Sette di quei sedici non fecero ritorno a saucony bianche casa..

Accompagnata dallo slogan “ Honouring the greatest “, la maglia da casa presenta un look ispirato alla divisa di un secolo fa: saucony bianche su una base a tinta unita del classico color maroon sono stati inseriti un colletto a polo e tre strisce sulle spalle che si interrompono a metà del braccio entrambi di colore bianco, così come il logo Adidas, Ciò che rende questa maglia unica è lo stemma della squadra ideato appositamente per l’occasione : viene ripreso uno dei crest storici impreziosito da una coccarda che recita “Hearts, glorious Hearts” nella parte superiore e riporta la data 1914-1915 nella parte inferiore..

Nel rispetto dell’evento e della sua importanza lo sponsor ufficiale non sarà presente sulle maglie, La divisa è completata da pantaloncini bianchi con le tre strisce laterali di colore nero e da calzettoni neri strisciati di bianco, La maglia away invece riprende un motivo utilizzato più volte nella storia del club ed è  fasciata verticalmente di bianco e azzurro, Cambia anche il colletto, ora bicolore bianco e nero con scollo a V, Nere sono anche le strisce sulle spalle, ma questa volta sono interrotte trasversalmente da una quarta, anch’essa nera, Ritorna lo stemma attuale del club saucony bianche e il logo dello sponsor tecnico viene spostato al centro del petto..

Come la prima, anche la seconda ha un obiettivo preciso: è infatti dedicata alla Foundation of Hearts, organizzazione di tifosi che negli ultimi tempi ha contribuito in maniera fondamentale a salvare il club dall’amministrazione controllata e sta attualmente lavorando per dare ai tifosi stessi la gestione del club. Ancora una volta lo sponsor è assente e la società lo ha sostituito con lo stemma della Fondazione,  come ringraziamento per il grande impegno profuso e dei risultati ottenuti. Completano il kit dei pantaloncini neri bordati di bianco e azzurro e calzettoni bianchi con tre strisce nere.

Gruppo A: Nonostante le polemiche del rigore “generoso”, sono poche le sorprese nel girone saucony bianche dei padroni di casa, con il Brasile in testa insieme al Messico, Nella seconda giornata ci sarà già lo scontro al vertice, mentre le inseguitrici Croazia e Camerun si affronteranno per cercare di insidiare il secondo posto nel raggruppamento proprio alla selezione di Miguel Herrera, Gruppo B: Delicata la situazione in questo raggruppamento dopo il 5-1 che l’ Olanda ha rifilato ai campioni in carica della Spagna: gli iberici, infatti sono, adesso, costretti a vincere le due partite rimanenti, e se gli “Orange” di Van Gaal rispetteranno i pronostici vincendo contro Cile e Australia, e se quest’ultima non riuscirà a “rubare” punti a nessuno, allora la selezione di Del Bosque se la dovrà vedere proprio con A, Sanchez and Co., e probabilmente non basterà una vittoria di misura per passare alla fase ad eliminazione diretta..

Gruppo C:  Con la Colombia già confermata come regina del girone, dopo il 3-0 dell’ esordio, sarà Zaccheroni a dover confermare tutto quello che di buono si dice sul Giappone, provando a fare punti nelle due partite rimanenti. Costa d’Avorio ancora pienamente in corsa, mentre la Grecia, ultima nel raggruppamento, dovrà sperare in un miracolo stile Euro 2008, difficile da prevedere, comunque. Gruppo D:  Sorprese nel girone degli “Azzurri”, che, nella prima giornata, non hanno solo tolto 3 punti alla diretta concorrente Inghilterra, ma grazie all’imprevedibile Costa Rica di Joel Campbell, si trovano a distanza anche il temibile Uruguay di Cavani e Suarez. Sarà decisivo lo scontro diretto proprio tra italiani e costaricani.

Gruppo saucony bianche E:  Tutto come da programma, con la Francia che la fa da padrona e che, vinta la partita d’esordio, non dovrebbe avere difficoltà a finire il girone in testa, a meno di clamorosi scivoloni con Ecuador e l’insidiosa Svizzera, Gruppo F:  Dopo aver vinto la prima partita con la Bosnia, l’Argentina di Sabella avrà un importante match point contro la vittima scarificale Iran, Si giocheranno il secondo posto nel raggruppamento proprio la selezione di Dzeko e Pjanic e la Nigeria, deludente al suo esordio brasiliano..

Gruppo G:  Probabilmente è presto per dirlo, ma anche qui si può fare un ragionamento simile a quello già fatto per il girone di Spagna e saucony bianche Olanda, Con lo scontro diretto finito con un secco 4-0 a favore della Germania, adesso al Portogallo servirà un miracolo contro due mine vaganti come USA e Ghana, senza Pepe, squalificato, e con CR7 non ancora al top, Gruppo H:  Anche se con qualche difficoltà, il Belgio conferma i pronostici e vince al suo esordio nel torneo, mentre, anche complice la papera di Akinfeev, la Russia “sperimentale” di Capello non va oltre il pareggio con la Corea del Sud, e dovrà fare assolutamente punti nelle due partite seguenti..



Messaggi Recenti