Saucony Donne

Migliore Saucony Donne - Risparmia fino al 60% di sconto. Vedi il tuo oggetto di design preferito.

“È stata una grossa responsabilità creare questo videoclip per la Nazionale brasiliana poiché contiene così tanto significato”, ha detto Kleinman, “Penso che siamo stati all’altezza di celebrare il Brasile e di creare un qualcosa che fosse degno della maglia della Seleção”, Durante le riprese, saucony donne Kleinman ha dovuto affrontare alcune sfide mai avute prima in carriera, come ad esempio la velocità di Bernard: “Ha corso tantissimo e la camera faticava a stargli dietro”, ha ammesso Kleinman, “Ogni scena rappresenta qualcosa di puro e di vero per ogni giocatore, Per esempio è chiaro che Felipão ha un rapporto padre-figlio con la squadra, quindi abbiamo giocato su quello per la sua scena”, ha aggiunto Kleinman..

Continua a far parlare di sé la maglia away mimetica del Napoli, Secondo la Global Striker, i designers di Macron avrebbero addirittura plagiato le tanto chiacchierate maglie dei ragazzi di Benitez, Stando ai suoi vertici dirigenziali, l’azienda tedesca sostiene di detenere, a livello europeo, i diritti per la trama saucony donne mimetica e pertanto il sodalizio di via del Maio di Porto rischierebbe un pericoloso contenzioso, in quanto ad Essen potrebbero chiedere il  sequestro per plagio della divisa..

Effettivamente, a ben vedere le foto che circolano, una  certa somiglianza c’è, tuttavia ci sentiamo di escludere grane legali a carico di Macron e del Napoli, anche perché l’eventuale causa petendi, al momento, verte su labili speculazioni che potrebbero trovare fondamento solo e soltanto qualora si sia in grado di dimostrare di essere saucony donne in possesso realmente di un brevetto europeo, regolarmente registrato presso l’Ufficio Europeo dei Brevetti con sede a Monaco di Baviera, ma soprattutto rilasciato secondo i dettami della Convenzione di Monaco del 1973..

Il risultato, comunque, è stato che il Napoli a Dortmund ha giocato con il classico completino azzurro. Casualità o mossa prudente da parte dei dirigenti delle due società? Non ci è dato saperlo. Di certo c’è che, secondo gli ufficiali dati di vendita in mano a Macron, pare si stia materializzando un fatto abbastanza insolito. Non è così frequente, infatti, che una maglia away venda più di una home, anzi si può tranquillamente affermare che si tratta di un evento fuori dal normale. È ciò che sta succedendo all’ombra del Vesuvio, dove la chiacchieratissima maglia in “camouflage”  sta surclassando, in termini di vendite e popolarità, la classica casacca azzurra.

“ È stata un successo incredibile, come tutte le cose di carattere fanno discutere ma va bene così, Il mondo è bello perché è vario, ma le vendite danno grandissima ragione a questa scelta, è un successo commerciale incredibile ” afferma ad Adnkronos  Gianluca Pavanello, amministratore delegato di Macron, “ La ‘mimetica’ venderà più della prima maglia, non è mai successo, saucony donne Vuol dire che se piace vende, ma non era mai successo che la away vendesse più della home, Conta poi l’apprezzamento del tifoso, ma il fatto che sia predisposto a comprarla è una cosa tangibile, Siamo molto contenti ed orgogliosi di averla sviluppata, Di certo ha inciso la moda, che è in linea con il nostro modo di lavorare, La collezione merchandising è sempre più fashion, segue i trend del momento “..

La soddisfazione emergente dalle parole dell’ad Pavanello è lampante, tanto più se si pensa al lungo processo di realizzazione di una maglia. Si parte praticamente con un anno di anticipo, e le fasi che porteranno poi al lavoro finale sono molto impegnative, lunghe e faticose: si inizia sempre dalle proposte del club e le si incrociano con quelle degli stilisti dell’azienda, in modo da arrivare ad avere una brochure completa entro fine novembre; successivamente, si dà già il via alla produzione, in modo tale da arrivare a giugno preparati e riforniti, sia per le squadre che per i negozi, per un totale di 9 mesi di processo di lavorazione esclusiva.

Pavanello, poi, spiega il rapporto che si è instaurato con il club partenpeo: “ C’è stato un rinnovo, frutto dell’apprezzamento del lavoro nostro del club e viceversa, saucony donne Siamo soddisfatti, sicuramente ci ha dato grande visibilità, non solo a Napoli e dintorni, ma in tutta Italia, Siamo orgogliosi di questa partnership, Il Napoli è tra le ‘nostre’ squadre quella che vende di più, ma anche la Lazio va molto bene e se la batte con i grandi club inglesi, Il Napoli e la Lazio danno grandi soddisfazioni, con volumi importanti di crescita, Sul Napoli parliamo di numerosi milioni di euro “..

Proprio in virtù di questo successo targato Napoli e Lazio, viene spontaneo chiedere come ci si trovi a lavorare a stretto contatto con due tra i più vulcanici massimi dirigenti della Serie A, vale a dire Aurelio De Laurentiis e Claudio Lotito: “ Lavorare con Lotito saucony donne e De Laurentiis? Non è complicato, è sfidante, Sono persone esigenti, ambiziose e come tali si aspettano tanto dai loro partner, ma questo è positivo anche per noi che siamo ambiziosi “, aggiunge l’ad dell’azienda italiana di abbigliamento sportivo, secondo il quale il tema della contraffazione incide “ meno di quello che si potrebbe pensare, I tifosi comprano l’originale, Non percepiamo un reale problema di contraffazione “..



Messaggi Recenti