Scarpe Jordan 2018

Migliore Scarpe Jordan 2018 - Risparmia fino al 60% di sconto. Vedi il tuo oggetto di design preferito.

La nuova casacca si abbina ad un pantaloncino bianco con una sottilissima bordatura amaranto; mentre i calzettoni che completano il kit sono amaranto con un largo bordo nero e lo stemma societario cucito nella parte frontale, assieme al logo Legea, In alternativa gli amaranto avranno a disposizione i calzettoni neri, SECONDA MAGLIA LIVORNO 2015-2016 La maglia da trasferta mantiene lo stesso template della versione home, Il bianco della maglia è spezzato dalla  doppia striscia verticale amaranto e nera, gli stessi colori che decorano il colletto, Il colore scelto per le personalizzazioni è l’amaranto, mentre la scritta in corsivo dietro al colletto scarpe jordan 2018 è dorata..

I pantaloncini previsti per il kit da scarpe jordan 2018 trasferta sono bianchi, gli stessi utilizzati assieme alla maglia casalinga, o in alternativa, un pantaloncino amaranto che spezza il kit total white, Anche per i calzettoni saranno disponibili entrambe le colorazioni, La divisa da trasferta ha esordito nella vittoriosa gara di Como nella versione total white, TERZA MAGLIA LIVORNO 2015-2016 La terza maglia rappresenta la novità di maggior effetto della collezione, Dopo il grigio di due anni fa e il giallo della stagione scorsa, arriva il verde, Il modello scelto da Legea è lo stesso utilizzato per le altre due maglie della collezione con il colletto a V in maglieria e i bordo manica senza contrasto cromatico, La maglia verde è attraversata da una serie di righe orizzontali bianche e amaranto che caratterizzano un kit vivace ed innovativo; una soluzione simile, ma con le strisce in verticale, era stata adottata da Puma sulle  divise dell’Algeria per i Mondiali del 2010..

Il colore scelto per nomi e numeri è il bianco con i nomi stampati nello spazio tra una riga e l’altra, Stesso colore anche per il logo Legea cucito sul petto e per la scritta in corsivo posta dietro il colletto, Pantaloncini e calzettoni sono verdi con finiture amaranto, MAGLIE PORTIERE LIVORNO 2015-2016 La collezione proposta scarpe jordan 2018 da Legea prevede una divisa total black per i portieri, La maglia nera presenta un colletto a polo amaranto, abbinato al bordo delle maniche, Un inserto rettangolare amaranto posto sulle spalle infonde un ulteriore nota di colore, Le personalizzazioni e la scritta in corsivo cucita dietro al colletto sono dorate..

Noi tutti ne siamo testimoni: negli ultimi anni l’attenzione per le maglie da calcio dei club è cresciuta esponenzialmente. A partire dal mero discorso legato al marketing fino alla cura sempre maggiore per i design proposti, oscillanti tra l’innovazione ed il classico. Il passo successivo potrebbe essere una sinergia tra calcio e moda. Ma se i kit sulle passerelle sarebbero fuori luogo, è più facile immaginare i grandi nomi del vestiario che si mettono all’opera per donare il proprio stile alle maglie in scena sui campi in erba. È da qui che nasce l’idea del designer Nick Texeira, che rielabora le divise di questa stagione trasformandole secondo il gusto e le peculiarità di un marchio di moda per ogni squadra.

Barcellona x Givenchy – Real Madrid x Gucci – Boca Juniors x Balenciaga Classe ’96, scarpe jordan 2018 Nick Texeira è un ragazzo di Ottawa che studia informatica e s’è dato al graphic design concentrandosi sul hip hop e sul calcio, Recentemente sta rilasciando anche una sua collezione di scarpini da calcio con diverse ispirazioni, Feyenoord x Prada – PSV Eindhoven x Cartier – Galatasaray x Versace Abbiamo avuto modo di contattare direttamente Nick, che ci ha fornito direttamente i suoi migliori lavori, Ne abbiamo approfittato per chiedergli da dove abbia preso ispirazione per questi lavori: “ Qualche mese fa ho visto i lavori di altri due graphic designer conosciuti come deaddily e mbroidered, Sono rimasto molto colpito dal loro lavoro, nello specifico dalle maglie da calcio che hanno creato “..

Giappone x Bape – Italia x Bulgari – Manchester United x Hood By Air “ Questi mi hanno ispirato a sviluppare – ha spiegato Nick Texeira – una mia serie di maglie ispirate alla moda. Quando ho preso confidenza con lo stile e la tecnica per creare queste magliette, ho cominciato a sperimentare con forme e pattern più complessi che sono risultati essere alcuni dei miei lavori migliori “. Roma x Versace – Manchester City x Balmain Cosa ne pensate di questa fusione tra moda e calcio?

Nel momento esatto in cui adidas ha deciso che la propria “scuderia” di scarpe da calcio andasse rivoluzionata, la percezione delle stesse è davvero scarpe jordan 2018 cambiata, Certo, un utilizzatore adidas accanito si sarà inizialmente trovato disorientato, avrà cercato di capire (magari anche attraverso i nostri consigli) quale prodotto fosse adatto alle proprie esigenze, Tutti questi ragionamenti si sono limitati alle due versioni X15 ed ACE15, tralasciando un piccolo particolare, che in questo pacchetto di offerta erano presenti le MESSI15..

Il prodotto dedicato alla pulce è sicuramente qualcosa di molto, molto particolare, Innanzitutto è forse scarpe jordan 2018 la prima volta che si crea uno scarpino da commercializzare, basato sulle esigenze di un singolo, Infatti le MESSI15 sono esattamente quello che Leo desidera: morbidezza (ha sempre prediletto la pelle nelle esperienze con le F50) – piatto suola FG ma con “alta trazione” (incredibile come Leo non giochi mai con suole miste, sempre e solo FG) – leggerezza – pianta medio/larga (è risaputo che Leo Messi ha una pianta piuttosto larga e quindi predilige calzate comode), Da questi punti fermi sono nate le MESSI15..



Messaggi Recenti