T Shirt Adidas Donna

Migliore T Shirt Adidas Donna - Risparmia fino al 60% di sconto. Vedi il tuo oggetto di design preferito.

Con queste premesse, chissà che un giorno anche la Juventus del futuro non torni a guardare t shirt adidas donna al passato, apponendo nuovamente sul suo cuore quell’antica lettera maiuscola, Un segno tanto semplice quanto affascinante, e invariabilmente intriso di storia scritta, manco a dirlo, in bianco e nero..

In attesa della presentazione della seconda divisa che il Brasile esibirà durante la FIFA World Cup 2014, Nike, sponsor tecnico della Seleção, mantiene viva l’attenzione sulla nazionale verdeoro svelando il terzo kit realizzato per i Pentacampeones, La nuova divisa è ispirata direttamente all’energia e alla semplicità che caratterizza l’indole brasiliana, giungendo così ad una nuova elaborazione stilistica e cromatica: infatti, il team di progettisti che ha lavorato a questa riedizione della maglia brasiliana è partito dal concept di fondere lo spirito che guida l’intensa vita notturna delle grandi città con l’aspetto t shirt adidas donna paesaggistico del Brasile, ricco di boschi e paesaggi naturali..

Realizzata in cotone e poliestere riciclato per garantire maggiore traspirazione e morbidezza, la terza divisa si presenta in verde scuro, quasi nero, con l’aggiunta di dettagli grafici “extra” solo nei loghi e sui pantaloncini, Il disegno della t shirt adidas donna casacca è minimale con un semplice girocollo ed è arricchito solamente dal giallo accesso che fa brillare lo swoosh Nike e lo scudo della CBF, la Confederação Brasileira de Futebol, In quest’ultimo, il colore della maglia riempie i quattro quadranti dello stemma, mentre il verde delle stelle viene sostituito con il giallo che le rende più splendenti, Come per la maglia casalinga, anche qui all’interno del collo è inserita una illustrazione, realizzata dal designer carioca Bruno Big, che raffigura l’equivalente brasiliano delle dita incrociate ad augurare buona fortuna alla Seleção..

Per quanto riguarda i pantaloncini, invece, sono stati realizzati ispirandosi ad un altro sport molto amato in Brasile, il surf, utilizzando una lunghezza della gamba più lunga rispetto alle misure tradizionali. Inoltre, come accennato in precedenza, i pantaloncini sono arricchiti da alcuni elementi grafici, nella fattispecie da sottili linee orizzontali colorate in giallo, blu e verde a rappresentare la bandiera nazionale. Completano il kit i calzettoni verde scuro con il marchio Nike sulla parte frontale.

Visti i precedenti, è abbastanza probabile che questa divisa non verrà utilizzata dalla nazionale brasiliana in campo, se non altro perché la t shirt adidas donna CBF, per statuto, non permette l’utilizzo di divise con colori differenti rispetto a quelli federali, L’attenzione ora è rivolta al kit da trasferta, la cui presentazione è prevista nelle prossime settimane, Nel mentre come giudicate la scelta di produrre un kit che (forse) non sarà indossato da Neymar e compagni?.

Agli inizi del ventesimo secolo, nel 1914 per la precisione, un gruppo di immigrati italiani in Brasile decise di fondare una piccola società sportiva in modo da avere una squadra di calcio che rappresentasse la colonia italiana di San Paolo. L’idea venne stimolata, in particolar modo, dalla presenza in Brasile del Torino e della Pro Vercelli che, nel periodo della Grande Guerra, avevano intrapreso una tournée sudamericana. Fu così che la città di San Paolo vide nascere la  “Sociedade Esportiva Palestra Itália”  (anche detta “Palestra Italia”) che aveva il verde e il bianco come colori sociali, la croce di Savoia come simbolo e che disputò la sua prima partita ufficiale nel gennaio del 1915.

Questa piccola società sportiva iniziò a farsi conoscere in Brasile iniziando a macinare i primi successi, E continua a farlo anche dopo che dovette cambiare nome e stemma nel settembre del 1942 per motivi di natura politica: infatti l’entrata del Brasile nella Seconda Guerra Mondiale, a favore degli Alleati e contro le forze dell’Asse (tra cui compariva l’Italia), impose un cambio di denominazione del club, Fu così che la “Palestra Italia” divenne quella che noi conosciamo come Sociedade Esportiva Palmeiras, che abbandona lo scudo di Savoia, ha come stemma una semplice “P” e il verde e bianco come colori sociali, Questo preambolo storico ci t shirt adidas donna serve per dire, innanzitutto, che il Palmeiras compie i suoi primi 100 anni di vita e di storia calcistica ma soprattutto per spiegare come è stata realizzata la nuova maglia realizzata da adidas, che i Verdão utilizzeranno nel campionato 2014..

Quello che colpisce della maglia è il design pulito e semplice e senza fronzoli che, grazie alla commistione del verde e dell’oro, conferisce quel carattere di prestigio e tradizione adatto a queste occasioni importanti, La maglia rappresenta, infatti, un riferimento alla storia del Palmeiras, sottolineato dal solo utilizzo del verde tradizionale e reso più evidente dall’inserimento al centro del t shirt adidas donna petto di un logo in rilievo che reca l’iscrizione “Campeão do Século – 100 anos” (Campione del Secolo – 100 anni)..



Messaggi Recenti