Tuta Adidas Donne

Migliore Tuta Adidas Donne - Risparmia fino al 60% di sconto. Vedi il tuo oggetto di design preferito.

Le Kobe I originali erano di varie tonalità, mentre quelle che faranno parte del Prelude Pack, come tutte le altre, saranno tuta adidas donne riviste soltanto nei colori, richiamando per quanto possibile quelli che poi vedremo nella nona incarnazione da febbraio in poi, “Siamo solo agli inizi del potenziale di Nike Flyknit per trasformare il modo in cui disegniamo le scarpe per soddisfare i bisogni degli atleti”, ha affermato Mark Parker, “Le Kobe 9 ridefiniscono la scarpa da basket combinando potenza, forza e flessibilità con materiali leggeri ed un intero nuovo metodo di produzione”..

“Ho tratto ispirazione da quello che sono diventato come giocatore, e da quel che sono come persona, e dal punto in cui è adesso la mia carriera, Sto cercando di fare qualcosa che la maggioranza delle persone pensa sia impossibile fare”, ammette Kobe Bryant, “Lascio che le mie emozioni escano fuori quando entro in campo, è sempre stata la mia valvola di sfogo, e queste scarpe saranno graffianti sul parquet alla stessa maniera in cui lo sono io”, “Nike Flyknit è come una seconda pelle per Kobe, tuta adidas donne dandogli una forza che è stata progettata similmente a quella che dà una ragnatela, ovvero solo dove è necessario”, spiega Eric Avar..

Lo scorso inverno adidas aveva svelato la chiave per ottenere il perfetto equilibrio tra una scarpa comoda ed ammortizzante ed una solida e con maggiore ritorno tuta adidas donne elastico: si tratta della cosiddetta tecnologia Boost, studiata in collaborazione con l’industria chimica Basf, che oltre a fornire il maggiore ritorno di energia durante la corsa, mantiene anche le prestazioni in qualsiasi condizione, L’ultima creatura della casa a tre strisce a giovare di questa tecnologia è la nuovissima  adidas Supernova Glide 6 Boost..

Essenzialmente si tratta di una di un’evoluzione del già noto modello Supernova implementato al 55% nell’intersuola con del materiale ammortizzante, poliuretano termoplastico espanso trattato in piccole sfere, che aumenta di volume durante la corsa e riesce a garantire maggiori risultati in termini di ammortizzazione e di risposta in fase di spinta. I test condotti da adidas, infatti, hanno rivelato che  la mescola Boost riesce a garantire una corsa più regolar e dal momento che è tre volte più resistente alle temperature (il range termico dei test va dai +40° ai -20°) rispetto al tradizionale materiale Eva usato nella maggior parte delle scarpe da running.

Da un punto di vista formale, le nuove scarpe adidas ripropongono le peculiarità strutturali tipiche delle Supernova: una nuova tomaia in Engineered mesh che, nonostante sia più sottile ed elastica, consente una migliore traspirazione ed una calzata più ergonomica; dei rinforzi termosaldati sulla punta e nei punti di tensione della scarpa; la suola in gomma Continental in modo da garantire un grip più stabile e deciso, Il risultato finale è una scarpa leggera, circa 295 grammi, ammortizzante e capace di fornire una corsa più modulata e regolare, Insomma una scarpa oramai nota nel mondo dei runners e che, grazie a questa nuova tecnologia, si presta ad essere la nuova ammiraglia di adidas nel mondo della corsa, Le nuove Supernova glide sono già disponibili sullo tuta adidas donne store di adidas e per i più creativi c’è anche la possibilità di personalizzare i modelli..

Continuiamo a parlare di Lega Pro, e scendiamo in Calabria puntando il nostro obiettivo su una delle città più “giovani” d’Italia: Lamezia Terme. La città calabrese costituita solo nel 1968 attraverso l’unione amministrativa dei comuni di Nicastro, Sambiase e Sant’Eufemia Lamezia da i natali alla Vigor Lamezia, squadra che attualmente milita nel girone B di Seconda Divisione di Lega Pro. Sulla scia di molte altre realtà del nostro calcio, la società bianco-verde si è resa quest’anno protagonista di un’iniziativa volta a consolidare il legame tra squadra e tifosi: un sondaggio online per la scelta delle nuove maglie.

I cinque modelli candidati, realizzati dal partner tecnico Royal Sport sono stati proposti indifferentemente come maglia casalinga o da trasferta, essendo tutti caratterizzati dai colori bianco e verde, gli storici colori societari che rappresentano la società calabrese sin dalla sua nascita, avvenuta nel lontano 1919, Questi colori hanno un preciso significato simbolico: il bianco rappresenta la massima lealtà che deve animare i giocatori, mentre il verde simboleggia la speranza di far sempre meglio e conquistare vette sempre più alte, Significativa la possibilità concessa ai tifosi di tuta adidas donne poter scegliere, per quel che riguarda la divisa a strisce verticali, se applicare o meno la toppa bianca per il main sponsor..

La proposta più votata è stata proprio la maglia a strisce verticali sottili, ovviamente nella versione senza riquadro per il main sponsor (sulla sinistra nell’immagine), con la bellezza di 2.325 voti diventando quindi la nuova maglia home della Vigor, Medaglia d’argento per la divisa sbarrata (la seconda da sinistra), con 1.914 voti, che tuta adidas donne sarà quindi utilizzata in trasferta, La società bianco-verde si dichiara soddisfatta dell’iniziativa e ringrazia tutti coloro che hanno preso parte al voto, interpretando la grande partecipazione come un forte segnale di attaccamento e passione della città di Lamezia Terme per la Vigor..



Messaggi Recenti