Vans Style 36 Flame

Migliore Vans Style 36 Flame - Risparmia fino al 60% di sconto. Vedi il tuo oggetto di design preferito.

Il 2014 ha visto cambiare radicalmente la concezione delle scarpe da calcio, almeno per quanto riguarda il panorama di prodotti Nike, Mercurial Superfly è stata la rivoluzione (assieme a Magista Obra ) per chi pratica calcio su terreni erbosi, mentre c’è una schiera di giocatori, professionisti e non, che pratica questo sport su cemento, erba artificiale e campi indoor, Proprio per soddisfare questa tipologia vans style 36 flame di richiesta Nike ha presentato Elastico Superfly, il prodotto che offre tutti i vantaggi di Mercurial e Magista in Flyknit, per i match 5 vs 5..

“L’estate appena passata ci ha visto concentrarsi sul calcio ad 11, ma i giocatori vogliono innovazione per ogni tipo di superficie” ha detto Denis Dekovic design director di Nike Football, “Abbiamo preso direttive ed analisi su Mercurial Superfly di Cristiano Ronaldo e le abbiamo applicate agli spazi del calcetto con le Elastico Superfly”, La nuova Elastico Superfly posiziona il piede vans style 36 flame molto più vicino al suolo rispetto ai precedenti modelli, aiutando trazione e velocità permettendo quindi una “manipolazione” della palla di livello superiore, La trazione diventa impareggiabile proprio grazie ad una nuova mescola di gomma prodotta appositamente per la suola delle Elastico, Questo nuovo scarpino sarà disponibile sia con il piatto suola IC per cemento e indoor che TF per campi in erba artificiale..

“Abbiamo lavorato per aggiungere flessibilità e diminuire la distanza tra il piede ed il terreno” continua Dekovic, “Questo aiuta ancora di più il giocatore che ha la sensazione sempre più marcata di giocare a piedi nudi creando un controllo unico nell’ambito del calcio di strada”, La nuova Elastico sarà disponibile a breve e dalle prime impressioni utilizzandole a vans style 36 flame Roma in questi ultimi giorni, il balzo verso un prodotto assolutamente impareggiabile per quanto riguarda il calcetto è stato eseguito alla perfezione, Adesso il Flyknit non sarà più un’esclusiva del calcio ad 11..

A grande richiesta pubblichiamo le numerazioni ufficiali della Serie A 2014-2015. Per il sesto anno consecutivo ecco l’elenco completo dei numeri di maglia di tutte le 20 squadre che partecipano al massimo campionato italiano, complete di curiosità e soprannomi dei giocatori. La Serie A è iniziata il 30 agosto e terminerà il 31 maggio 2015. Quattro sono i turni infrasettimanali previsti (24 settembre, 29 ottobre, 6 gennaio, 29 aprile) e sei le soste per le partite delle nazionali e le vacanze natalizie (7 settembre, 12 ottobre, 16 novembre, 28 dicembre, 4 gennaio, 29 marzo).

Per la prima volta nel calcio italiano, gli arbitri sono dotati dell’ormai famoso vanishing spray in occasione dei calci piazzati, per segnalare la posizione del pallone e dei giocatori in barriera, Ne fanno uso anche Serie B e Lega Pro, N.B, i calciatori barrati sono stati ceduti ad altre squadre oppure hanno cambiato numero – (CL) Champions League – (EL) Europa League – – – – vans style 36 flame CURIOSITA’ NUMERI RITIRATI SOPRANNOMI SULLE MAGLIE Alcuni calciatori non portano sulle maglie il proprio cognome, ma il nome oppure un soprannome..

Nella prima giornata di Champions League adidas ha lanciato la nuova scarpa adizero F50 Messi, creata unicamente per il fuoriclasse del Barcellona e che rende omaggio ai record battuti nella massima competizione europea. Il design degli scarpini è ispirato dall’architettura di Barcellona e rappresenta ogni gol segnato in Champions League insieme alle 21 città in cui li ha realizzati, le quattro volte in cui ha conquistato la scarpa d’oro, le quattro triplette segnate e le tre vittorie del pallone d’oro.

Ognuno di questi traguardi è associato ad un colore delle scarpa: giallo, grigio, blu e rosso, La grafica che ricopre l’intera tomaia in pelle sintetica Hybridtouch è una combinazione di parole legate a Messi, tra cui velocità, rispetto, pallone d’oro e divertimento, a simboleggiare anche le caratteristiche principali del suo vans style 36 flame modo di giocare, Sul tallone c’è l’immancabile logo creato per la pulce argentina, Le nuove F50 mantengono una leggerezza fuori dal comune grazie ai 165 grammi di peso, la suola Traxion con 11 tacchetti che garantiscono repentini cambi di direzione e l’alloggiamento per il sensore miCoach..

L’esordio delle nuove scarpe si è tenuto nel match del Camp Nou contro l’APOEL di Nicosia, sconfitto 1-0 grazie alla rete di Piquè, Non c’è stata gloria per Messi, ci riproverà senza dubbio nel secondo vans style 36 flame turno contro il Paris Saint-Germain, Al Parco dei Principi sono avvisati… Vi piace la nuova colorazione di adidas per le F50 Messi?.



Messaggi Recenti