Vans Supreme

Migliore Vans Supreme - Risparmia fino al 60% di sconto. Vedi il tuo oggetto di design preferito.

Era un momento che noi di Scarpini.it aspettavamo da tempo, perchè sapevamo che il Battle Pack non era solo “bello da vedere”, e non siamo rimasti delusi: oltre al restyling delle Predator, adidas ha apportato modifiche, praticamente ad ogni scarpa, e queste innovazioni si sono subito viste in campo, Predator Instinct : Come già detto, lo scarpino “Control” di adidas, cambia “dentro e fuori”: suola completamente rinnovata, totale assenza di miCoach e tomaia ancora più strutturata, Le “zone” sulla parte anteriore sono rimaste, ma sono, adesso, posizionate in maniera differente per migliorare l’efficacia del vans supreme prodotto..

nitrocharge: Identico al precedente, ma solo a prima vista: scompare il mesh sul tallone e cambiano notevolmente le cuciture sulla parte anteriore, per una calzata che sembra, adesso, vans supreme ancora più comoda di prima, 11Pro: Grandi cambiamenti anche per le 11Pro: lo scarpino in pelle di adidas non è più in pelle, Le innovazioni del brand tedesco hanno portato questo prodotto ad una tomaia sintetica molto simile al pellame per morbidezza e comodità, e i risultati in campo sono stati davvero ottimi..

adizero F50: L’unico scarpino rimasto invariato, Era già un prodotto eccezionale, e vans supreme la scelta di adidas di non “toccarlo” è stata una vera e propria conferma di quello che pensavamo, adizero F50 Messi: siamo riusciti a testare anche loro: colorazione a dir poco accattivante, in linea con il pacchetto, ma ancora più aggressive, Leggerissime, sempre a disposizione con la doppia soletta “comfort” e “ultra light”, il fenomeno argentino può contare davvero su un’arma letale..

Il Brescia Calcio ha annunciato l’accordo con Joma per le prossime due stagioni. Il brand di Toledo sarà lo sponsor tecnico delle Rondinelle fino al 2016 e fornirà le divise da gara, il materiale da rappresentanza e il vestiario per l’allenamento. Sempre Joma si occuperà di realizzare e distribuire il merchandising ufficiale presso i rivenditori autorizzati. Si interrompe quindi in anticipo il rapporto con Sport 3000/Adidas, che seguiva la già prematura rottura con Givova. Sembra non esserci pace in casa Brescia quando si parla di sponsor tecnici.

La prima giornata è andata, e noi non ci vogliamo solo soffermare sui giocatori migliori e sulle partite più interessanti: la nostra vocazione sono le scarpe da calcio, pertanto abbiamo voluto stilare una classifica, provvisoria, delle “armi” che più volte hanno colpito fino ad vans supreme ora in questo Mondiale, Forse perchè sono tra le più usate, ma le adizero F50 la stanno facendo da padrone, con ben 14 gol all’attivo, Ovviamente hanno inciso la tripletta di Muller, come le doppiette olandesi di Robben e Van Persie e quella di Benzema, ma ci sono state anche sorprese, basti pensare al gol del colombiano T, Gutierrez..

La seconda piazza è occupata dalle Mercurial Superfly e, a seguire, dalle Predator Instinct, e poi un terzetto composto da Tiempo, nitrocharge e evoPower. Lascia davvero di stucco, comunque, la totale assenza di Magista che, nè nella versione Obra, nè nella Opus hanno trovato ancora la via del gol. Certo, questo, secondo noi, non è altro che un caso, poichè ci possiamo sbilanciare nel dire che la qualità del prodotto è assolutamente ineccepibile. Perchè i gol non fanno uno scarpino.

Cronaca di un’inarrestabile ascesa, Neppure il tifoso più ottimista avrebbe pronosticato una così rapida scalata della compagine vicentina verso i campionati più blasonati del panorama italiano: nati nel 2010 sulle ceneri del vans supreme compianto Cavazzale, i biancorossi hanno saputo mettere a segno ben tre promozioni consecutive, striscia inaugurata con la vittoria del girone veneto di Eccellenza e culminata con l’elettrizzante cavalcata della passata stagione, terminata con un sorprendente settimo posto ed una promozione nella Lega Pro unica centrata alla prima storica esperienza nel professionismo..

Ora i vicentini non sono più la cenerentola del torneo, hanno dimostrato con i fatti di sapersi rilanciare ad alti livelli, quale che sia il campionato di militanza, senza soggezione né timori reverenziali, Il Real Vicenza è ormai una solida realtà del football nostrano e si prepara ad affrontare potenze del calibro di Cremonese, Novara e Padova, il che renderà necessario un inevitabile restyling, sia sul fronte tecnico che su quello… estetico: i vicentini hanno pochi giorni fa sottoscritto un contratto con il nuovo partner fornitore dell’abbigliamento vans supreme tecnico, che per tre stagioni, a partire dalla stagione 2014-2015, sarà Legea..



Messaggi Recenti