Vans X Harry Potter

Migliore Vans X Harry Potter - Risparmia fino al 60% di sconto. Vedi il tuo oggetto di design preferito.

I termini dell’accordo prevedono che il logo dell’azienda americana, accompagnato dallo slogan “Intel Inside”, compaia all’interno delle maglie e dunque sarà visibile solo durante l’esultanza dei giocatori, Se poi questi ultimi dovranno uniformare le esultanze da gol in modo da esibire il marchio per volere di marketing, non lo sappiamo, Certo è che un vans x harry potter accordo quinquennale da 25 milioni di dollari, circa 18 milioni di euro (secondo le indiscrezioni di  Forbes ), dovrà in qualche modo avere un tornaconto in termini di visibilità. Oltre alla sponsorizzazione sulla maglia, infatti, l’accordo prevede che la multinazionale fornisca la società catalana dei dispositivi più avanzati in termini di miglioramento di ricerca, formazione e prestazione dei giocatori, rivolgendo anche particolare attenzione agli allievi della famosa scuola di formazione per giovani calciatori  La Masia,  per rendere possibile e promuovere una cultura della creatività..

Per questo la responsabile marketing di Intel, Deborah Conrad, ha affermato che questa con il Barcellona è molto di più che una sponsorizzazione, dal momento che la tecnologia e l’expertise che Intel offre permetterà al vans x harry potter Barcellona di diventare uno dei club calcistici più avanzati del mondo: il prossimo anno è previsto anche l’annuncio di programmi di supporto per i tifosi del Camp Nou che miglioreranno l’esperienza delle partite, Un accordo, questo con Intel, che stando alle parole del responsabile marketing del Barcellona, Manel Arroyo, permetterà al club spagnolo di avere più visibilità a livello internazionale, come se i blaugrana ne avessero bisogno. Il presidente del Barcellona, Sandro Rosell, si è detto molto entusiasta per questa nuova partnership che certamente rappresenta un accordo pionieristico per i catalani ( da zero a tre sponsor in tre anni è un salto notevole ) ma non per la Liga spagnola in termini di modalità pubblicitaria..

Già perché nel 2009 il Getafe, sponsorizzato da Burger King, aveva impresso all’interno delle maglie la faccia del re degli hamburger in vans x harry potter modo tale da sostituire la faccia del giocatore nell’esultanza alla Ravanelli, Peccato per lui che non si possa brevettare l’esultanza, altrimenti il penna bianca del calcio nostrano sarebbe stato miliardario..

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con lo speciale kit natalizio del ChievoVerona. Dopo l’elegante completo all white del 2012 ecco la divisa blu e oro ispirata al Regno Unito. Il colore, infatti, è un omaggio alle uniformi della Royal Navy, la marina militare delle forze armate britanniche. Il Chievo continua così a sfruttare il filone inglese, già richiamato dalla terza maglia stagionale dedicata al neroverde del British Racing Motors. Il kit Christmas Edition 2013 sarà utilizzato domenica 15 Dicembre nella partita contro la Sampdoria ed è già acquistabile tramite i canali ufficiali del club clivense.

La maglia è costruita sul modello di quella casalinga e si distingue per le applicazioni dorate di stemma, loghi, vans x harry potter sponsor e numeri, Unica variante cromatica è l’iscrizione nera “ChievoVerona” sul retro del collo, Blu sono anche i pantaloncini ed i calzettoni, Lo stemma ricamato sul petto non è quello ufficiale della società, ma uno dei simboli di Verona, la scala con due cani rampanti, utilizzato anche lo scorso anno in questa versione rivisitata, Il lancio della Christmas Edition riaccende inevitabilmente la polemica tra Chievo ed Hellas sull’utilizzo dei simboli cittadini, Una diatriba iniziata solo dopo l’arrivo del club di Luca Campedelli ai massimi palcoscenici italiani ed europei, Le testimonianze storiche affermano che il Chievo utilizzava lo stemma della Scala già dagli anni ’30 per cui è legittima la scelta di continuare su questa strada..

D’altra parte è scontato che la tifoseria opposta reclami l’esclusività degli stemmi scaligeri e tutto sarebbe normale in un’ottica di sana rivalità sportiva. Il presidente Campedelli, noto per la sua passione riguardo le divise da calcio che cura in prima persona, ha sempre ritenuto secondarie queste proteste sull’identità del club. Diatribe a parte, come giudicate questa nuova casacca del ChievoVerona per il Natale 2013?

Le maglie di una squadra vans x harry potter di calcio rappresentano certamente il fil roug e più caratteristico da seguire per conoscere la storia e la tradizione di un club, soprattutto perché rappresentano delle icone storiche di un preciso campionato, una precisa impresa sportiva, la passione per determinati colori sociali, La S.S, Lazio, insieme a Ermes Foglia, ha deciso di seguire anch’essa questo filo conduttore e di raccogliere questo viaggio nella storia in un libro, dal titolo “Il Cielo Come Maglia”..

L’opera è composta da oltre 200 pagine che raccontano la storia della società biancoceleste attraverso le proprie maglie, ripercorrendone le vittorie e le curiosità dei protagonisti che hanno caratterizzato i 113 anni di vita degli aquilotti, In questo excursus storico, che va dalla creazione della casacca del fondatore Luigi Bigiarelli nel 1900 e termina con la maglia della finale dell’ultima Coppa Italia (26 maggio 2013), vengono messe a rassegna più di vans x harry potter 150 maglie fotografate grazie al supporto di alcuni collezionisti o ritratte graficamente con la massima fedeltà, così come gli stemmi societari e quelli commerciali raccolti anno per anno..



Messaggi Recenti